In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Apple sta rendendo più difficile scaricare le popolari Applicazioni Craccate!



Apptrackr, la popolare risorsa della pirateria iOS e creatore dell’applicazione jailbreak Installous, ultimamente ha avuto modo di sentire l’ira della giustizia. I truffatori hanno pubblicato notizie riguardanti gli sforzi di Apple per eliminare molte delle applicazioni craccate del loro sito web, sostenendo che l’azienda di Cupertino ha “graffiato apptrackr per i collegamenti ed ha inviato moltissime comunicazioni di rimozione per una tonnellata di contenuti“.

Per combattere ciò, il sito ha traslocato il servizio di hosting verso altre varie località internazionali, presumibilmente con una minore definizione della protezione legale sul copyright. Tuttavia, questi movimenti costano cari, quindi apptrackr sta implementando l’utilizzo di captcha pubblicitari su tutti i link in uscita. Ecco quanto dichiarato:

Questo sosterrà i nostri server e ci aiuta a migliorare immensamente Installous. (Tutti gli annunci pubblicitari saranno adatti alle famiglie, banali, e non invadenti).

Si sa, perché è importante per i genitori insegnare ai loro figli a rubare, a proteggerli da tutti quegli amorali annunci pubblicitari su internet.

Nota bene: L’intero staff di iPadevice non incita assolutamente all’utilizzo della pirateria, ma pubblica l’articolo a titolo informativo.

Via | AppAdvice

2,111 Visite


16 Commenti

  1. Questo articolo verrà apprezzato solo da chi non passa le proprie giornate su questo Blog commentando :”non ce la faccio più! Adesso butto l’iPhone4S! È inutile senza JB!”
    Persone imbarazzanti….

  2. Bravo, pensavo fossero tutti ladri, ma si salva qualcuno!

  3. “Si sa, perché è importante per i genitori insegnare ai loro figli a rubare, a proteggerli da tutti quegli amorali annunci pubblicitari su internet.”

    Peccato che noi non siamo fortunelli come voi dello staff di iPadevice che ricevete i redeem code gratuitamente per “recensire” applicazioni

    • Beh il problema grosso è che cosi facendo è lampante che se i programmatori non guadagnano non producono…. Credo sia abbastanza ridicolo fare i fighi con un telefono da 650 euro e poi installare what’s app crakkata…

    • a parte che non li riceviamo per qualsiasi app come è credenza comune ma, ancor più, secondo me se compri un telefono o un dispositivo da 800 euro poi non ti puoi lamentare per il costo irrisorio di un’app, della quale poi avrai aggiornamenti gratuiti sempre…. sbaglio forse?
      è vero che a noi mandano dei redeem per provare le app, ma non credere che il mio account itunes sia pieno solo di applicazioni delle quali ho ricevuto un codice… 😉

      • Se spendi 800 euro (Ma non è detto, visto che i dispositivi iOS di base costano dai 200 in su (Volendo escludere l’usato)) ti girerebbero anche un pò i cosiddetti spenderne altri per delle applicazioni che non potrai più utilizzare se passi ad Android o ad un altro telefono…

        E poi, scusate, che ragionamento è “Se ne hai spesi 800, non ti costa niente spenderne altri”? Immaginate che una persona stia facendo dei sacrifici per permettersi un iPhone, ormai abbondantemente pubblicizzato più per le sue applicazioni che per le sue funzioni (E non dite di no, dai…), finalmente lo compra e… Eh no, deve spenderne altri.

        Escludendo il fatto che non sempre sia possibile una prova prima di acquistare un’app.
        Escludendo anche quella sottospecie di sviluppatori che pubblica app a pagamento e non le aggiorna per anni interi, lasciando spesso bug orrendi.

      • Ma Alessandro ma cosa dici! Allora tutti quelli che comprano ad esempio una Playstation si dovrebbero giustificare che i giochi che comprano in futuro non potranno usarli se passano ad Xbox??? Anche se il gioco è lo stesso ogni piattaforma ha programmazione differente e per cui lavoro. Usare app crackate è rubare il lavoro della gente. A te piacerebbe lavorare gratis? Io non sono certo quello che può scagliare la prima pietra, il mio 4s non ha app rubate solo perché il jailbreak ancora non c’è ma almeno non cerco giustificazioni ridicole come la tua, è furto e basta. E smettiamola di attaccare i blogger, provate voi a mettere su un blog e a farvi dare materiale gratis se pensate sia così semplice!

      • Mi spiace Ale ma Max ha ragione… non puoi pretendere che se ti compri Office per windows poi vada anche su Mac… cioè è una cosa che non è mai stata e mai sarà…

        per quanto riguarda il fatto che uno non è obbligato a comprarsi le app se compra iPhone, beh, allora si tenga iPhone senza app… nessuno ti dice che ce le devi per forza mettere sopra… ma allo stesso tempo, se tu ti permetti una spesa del genere non puoi dopo lamentarti se uno sviluppatore lavora mesi su un’app e ti chiede 79 centesimi (dei quali il 30% va ad apple)…

        Purtroppo forse parlerai da esterno ma sinceramente ho conosciuto anche ragazzetti molto giovani che hanno iniziato per passione e poi sono riusciti a mettere da parte qualche soldo grazie ad Apple… perchè tu dovresti togliergli questa possibilità? perchè hai preso iPhone giusto perchè era pubblicizzato? spero non sia così.. le funzioni le paghi, come qualsiasi cosa… dunque io non mi lamenterei se costa tanto e poi ti tocca pure pagare per avere le app… se non te lo puoi permettere, non te lo compri.
        Altrimenti sottostai alle regole del gioco… mi sembra il minimo in quanto a correttezza…
        Comunque, non voglio avviare una discussione, visto che per me questo articolo era da pubblicare a commenti chiusi proprio per evitarle… abbiamo poi deciso di pubblicare normalmente e spero che ogni discussione che verrà fuori da questo post sia detta con intelligenza… e mi spiace dirlo ma la tua risposta non è troppo ragionata… scusami ma la penso così..

      • Aggiungo una cosa a quanto detto da Jacopo, iPhone come esci dallo store è perfettamente funzionante e Apple ti da molte applicazioni incluse, sicuramente tutto quello che può servire. Il resto sono solo funzioni aggiuntive, spesso inventate dagli sviluppatori rispettando le regole di iOS, per cui sono soldi dovuti sia per la programmazione sia per l’ingegno.

      • Un genio sto alessandro.
        Sono con te.
        Io infatti rubo l’enel perchè non è giusto che io abbia pagato 800 € un iphone e poi debba pagare anche la corrente per ricaricarlo.

        Io derubo pure gli operatori telefonici perchè è assurdo che debba pagarli dopo che ho speso 800 € per un iphone.

  4. Secondo me è solo un vizio quello di fare il jb giusto per caricare il telefono di tonnellate di applicazioni che non si utilizzeranno mai, senza spendere cifre stellari ma 20-30 € nel corso di un anno ho comprato tutto quello che mi poteva davvero essere utile, il lavoro degli altri va pagato e nel caso dell’app store dove i prezzi sono più che contenuti non c’è davvero nessuna scusante che tenga! P.S.: buon anno a tutti 😛

  5. personalmente uso il JB per 2 cose… sbs e per togliere l’icona della segreteria :)
    il resto l’ho comprato con giftcard in offerta a 3×2

  6. Il discorso è semplice NON SI DEVE RUBARE punto.
    Il resto è storia.

  7. nessuno dice nulla in proposito?

  8. Eh bisognerebbe anche donare qualche soldino a chi lavora giorno e notte per permettere il JB e non fare solo gli scrocconi come in tanti sono abituati a fare.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice