In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Apple rigetta un’App perchè il developer aveva indetto un contest per vincere iPad



È di ieri la notizia che Apple non sia più amante dei famosi “Giveaway”, ovvero i tanto amati dagli utenti Contest! Ovviamente l’interesse dell’azienda è rivolto ai propri prodotti e, a quanto pare, l’offrirne uno in premo potrebbe danneggiare seriamente chi mette in palio l’oggetto.

Stando a quanto un developer ha riportato ai ragazzi di CultOfMac, la sua App è stata rifiutata a causa della violazione di alcuni termini messi in atto da Apple proprio nella giornata di ieri.

Apple pretende che, se l’App promuove contest o lotterie, si specifichi sempre che l’azienda di Cupertino non è sponsor per tali avvenimenti.

Vediamo nel particolare cos’è successo al povero malcapitato:

Abbiamo completato la review della sua App, ma non possiamo farle prendere piede in App Store perchè essa non rispetta le App Store Review Guidelines, come dettagliato sotto:

*20.2: Devono essere presenti regole ufficiali per contest e lotterie nell’App e dev’essere reso chiaramente il fatto che Apple non è uno sponsor o che comunque non prende parte in qualsiasi attività in alcuna maniera.

Tra i vari prodotti che Apple offre al pubblico, quello su cui sembra fare più pressioni è proprio iPad, ovvero il device che il developer della suddetta App stava offrendo per farsi un po’ di pubblicità.

Lo sviluppatore ha inoltre affermato di avere molte altre App in attesa di review per accedere in App Store e spera che esse non vengano rifiutate per lo stesso motivo della prima.

Insomma, una situazione abbastanza sgradevole per chi, come anche iPadevice/iSpazio, cerca di offrire sempre qualcosa di stuzzicante ai propri lettori.

Ovviamente speriamo che la situazione non nuoccia più di tanto e che basti semplicemente specificare quanto detto sopra per evitare problemi con l’App Store.

Via

 

450 Visite


13 Commenti

  1. siamo al limite…

    • sì, anche io sono allibito da questa scelta… veramente poco condivisibile…

    • pazzesco proprio!

    • *20.2: Devono essere presenti regole ufficiali per contest e lotterie nell’App e dev’essere reso chiaramente il fatto che Apple non è uno sponsor o che comunque non prende parte in qualsiasi attività in alcuna maniera.

      Sinceramente mi sembra che anche la legge italiana richieda questi “requirement” per concorsi a premi, pagamento o gratuiti che siano!

      Dov’è il caso ecclamante?

      E mi sembra il minimo dire che Apple non si fa carico del premio dato che è un suo prodotto ma messo a disposizione dal programmatore e il regolamento… non capisco davvero questa notizia!

    • Giustissima decisione quindi.. non capisco lo scandalo davvero.. Apple chiede solo che sia messo il regolamento e che venga precisato che l’ipad in palio e stato messo dal programmatore e non da Apple stessa.. mi spiegate cosa è al limite? E’ al limite della legalità quest’app appunto. Dato che anche per la legge italiana è fuori norma.

    • Dov’è lo scandalo? Apple dice solo che deve essere chiaro che lei “non è uno sponsor o che comunque non prende parte in qualsiasi attività in alcuna maniera”.. Basta chiarire ste cose e l’app viene accettata.

      • sì ma voglio dire: se io dico che il contest lo fa cibando + ispazio e non cito Apple, è ovvio che Apple non faccia parte della cosa… mi sembra implicito… no?

      • Non è implicito dato che stai regalando un oggetto della stessa marca dello store su cui stai comprando l’app.
        Dato che c’è gente che ancora si lamenta che anziché 0.79 euro si vedono addebitarsi 1.98 non sapendo che poi c’è lo storno della cifra in eccesso per ragioni finanziarie, è sempre meglio mettere i puntini sulle i! E fa bene! Che poi magari chi vince non riceve l’ipad e il cliente si rivolge ad apple dato che ha pagato una app dal suo store per vincere un suo prodotto. Mi sembra chiaro e non costo nulla specificarlo anziché fare uscire come scandalo. E magari poi legalmente è anche obbligata a darlo se non specificato che lei non centra nulla! A volte si parla per parlare con l’ovvio, ma la legge non è mai ovvia e va sempre specificato tutto dato che la maggior parte delle volte vige il tacito consenso!

      • Ti faccio un esempio:
        Se tu ha un negozio di articoli tuo artigianali ed un giorno una tizio entra nel tuo negozio e affissa un volantino di un contest con un tuo oggetto tuo in regalo.
        Te non vorresti precisare che tu non centri niente? Soprattutto in mancata consegna del premio? Che uno potrebbe dire, l’ho visto nel tuo negozio, tu non hai detto nulla, quindi sei sponsor con diritti e doveri a riguardo.
        O sarebbe implicito che tu non centri niente?

      • su questo concordo… ma credo che l’app parlasse di contest al suo interno, non che vi fosse scritto come descrizione… in quel caso sarei concorde con il tuo ragionamento :)

  2. Lo hanno fatto anche a me tanti mesi fa

  3. in questo specifico caso sono pienamente d’accordo con la apple. fanno bene a fare così. sono stanco di questi finti concorsi che servono solamente a fare pubblicità. Oggi siamo già così bombardati dalla pubblicità che sinceramente ne faccio volentieri a meno.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice