In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Apple richiede la chiusura dei siti che vendono l’accesso alla beta di iOS 6



Dopo l’uscita della prima beta di iOS 6, nuova versione aggiornata dell’OS per dispositivi mobile Apple dedicata agli sviluppatori, il “mercato del software nero” è tornato alla ribalta. Nell’ultimo periodo Apple sembra che si sia impegnata a fronteggiare il problema e a richiedere la chiusura di svariati siti che che offrivano, in cambio di pochi dollari, l’accesso alle versioni beta di iOS 6 (e anche di Mountain Lion) a coloro che non erano iscritti all’Apple Developer Program.

 iOS 6

La vendita delle attivazioni dei codici UDID dei dispositivi iOS è una cosa ormai nota da anni. Legalmente solo i programmatori iscritti pagando 99$ all’anno alla Apple Developer Program sono autorizzati a installare le versioni beta di iOS, anche perché effettivamente sono realizzate appositamente per il loro esclusivo utilizzo finalizzato a rendere compatibili e stabili le proprie App nel nuovo “habitat”.

Ogni “sviluppatore” ottiene però il permesso di attivare la beta su un massimo di 100 dispositivi, quantitativo che poi può purtroppo essere utilizzato per l’assegnazione ad utenti privati che, pagando una cifra orientativa di 10$, possono installare la beta sui propri iDevice. Questo, in pillole, significa che con 99$ è possibile avere un rientro di circa 1000$, il tutto con un solo account.

La cosa ovviamente ha generato forte interesse a molti fan della Mela che, con un prezzo irrisorio di 10$, non ci pensano due volte e scelgono di acquistare il servizio, purtroppo totalmente illecito. Il fenomeno di rimozione dei siti che offrivano tale pratica sembra essere scaturito dopo la pubblicazione di un articolo di Wired in cui veniva descritto nel dettaglio tale fenomeno.

Apple sta infatti rimuovendo in modo tempestivo i link diretti per il download alla beta e richiedendo la chiusura di grossi quantitativi di siti. Alcuni di questi hanno scelto di non offrire più il servizio, mentre altri (la maggioranza), avendo acquistato vari indirizzi “di emergenza”, riaprono il proprio sito immediatamente dopo la chiusura ritornando attivi da subito. Fermare un tale mercato è davvero difficile, ma sembra che l’azienda ce la stia mettendo tutta.

Via | Macity

419 Visite


3 Commenti

  1. io ho installato la beta di ios6 e anche la beta 2 tramite aggiornamento forzato… senza avere nessun UDID registrato O.o

  2. idem

  3. Si e io confeziono la cioccolata insieme alle marmotte :)

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice