In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Apple potrebbe essere sul punto di lasciare l’alluminio per la fibra di carbonio



Girano ormai da tempo nell’aria voci che Apple abbia intenzione di cambiare il materiale con cui produce le proprie creazioni. Giusto ieri si è scoperto che l’azienda di Cupertino sembra aver “affittato” Kevin Kenney come Ingegnere Senior delle componentistiche.

Il tutt’altro che malcapitato è al momento CEO di una ditta di design di biciclette in carbonio, la Kestrel Bicycles, e ha già lavorato per Apple nel 2009, quando l’azienda di Jobs introdusse un brevetto riguardo una scocca in fibra di carbonio.

Ora, dopo 2 anni, Kenney è tornato ad Apple e, se il posto dovesse essergli assegnato in via definitiva, sarebbe molto semplice che Apple iniziasse a produrre idee molto vicine all’impiego del carbonio.

Come tutti sapete, uno dei leitmotif di Apple è la ricerca della finezza nei prodotti: l’evoluzione ha portato l’azienda all’impiego dell’alluminio per creare oggetti resistenti ma anche molto sottili; con l’ingresso di questo nuovo materiale, i prodotti Apple potrebbero diventare ancora più sottili e leggeri, non perdendo però punti dal punto di vista della resistenza.

Comunque sia, ancora qualche problema dev’essere risolto: per esempio, a differenza dell’alluminio, la fibra di carbonio non assorbe il calore, potendo creare problemi di surriscaldamento all’interno dei dispositivi.

Kenney ha comunque esperienza nel settore: lavora nel campo da ben 20 anni, durante i quali ha dato prova delle sue abilità!

Via|Immagini

1,287 Visite


22 Commenti

  1. Bello bello bello Ogli passo che apple fa e quello migliore!! 😉

    • Si non vedo l ora di vederti con l iPhone di carbonio sotto un temporale così risolvono i problema Dell antenna diventando un parafulmine

      • LOL 😀 😀 😀

      • Direi che c’è un po’ di confusione in questa risposta.

        In un temporale devi tentare semplicemente di non essere la cosa più ALTA nelle vicinanze. E’ vero che il carbonio è un ottimo conduttore, ma il fatto di non diventar parafulmini si consiglia per le canne da pesca che, per la loro funzione, sono delle aste scagliate contro il cielo pronte a far da conduttore.

        Non è che se uno si tiene un iPad in borsa mentre c’è il temporale, il fulmine viene a cercarti l’iPad in borsa!
        …a meno che non ti senta Thor ed impugni l’iPad con la mano in alto urlando verso il cielo!

      • @Zolla AHAHHAH m’hai fatto morì XD

      • Beh dai guardate la foto del tipo,un elettroshock nella vita se l e’preso se sia grazie al carbonio si spiegano molte cose eheh

      • Sorvolando sul senso del commento,

        l’alluminio stesso non é un ottimo conduttore??????

        bha.

      • Sainetto Ma che stai a di

  2. ma non costa di più la fibra di carbonio ?

  3. Divertente !!! Uno si preoccupa di prendere la scossa se ha un iPad fatto di carbonio e non di alluminio che conduce 100 volte di piú del carbonio… Direi che lo preferisco di carbonio ;-)!!!!

  4. Non penso che questo tipo possa mutare il carbonio in un metallo!!! E per la cronaca il carbonionpesa più dell’alluminio!!!!

    • Ho aperto una pagina a caso su google, cercando con “alluminio, carbonio, peso specifico”:

      “La fibra di carbonio, rispetto all’alluminio, è decisamente più leggera. Ha infatti un peso specifico che si aggira intorno a 1,5, contro i 2,5/2,7 dell’alluminio. Tradotto, è più leggera del 40% circa.”

      E’ solo uno dei circa 35.300 risultati :-)

  5. Per chi, come me, usa sempre una protezione, la cosa è assolutamente irrilevante….

  6. Ogni volta che leggo i commenti trovo molta sufficienza e superficialità. Per fortuna c’è gente come zolla altrimenti sarebbe un asilo completo.

  7. Ragazzi il carbonio è molto più leggero dell’alluminio mica il contrario. Inoltre è molto più costoso.

  8. non so se la apple abbandonerà tanto presto gli unibody in alluminio nella linea portatili e imac…
    tuttavia l’eventuale utilizzo del carbonio nell’iPad potrebbe avere un senso, il nuovo iPad sarà anche molto più sottile del vecchio… ma pesa sempre 600 grammi… e da tenere in mano non sono pochi.
    Per la problematica sollevata sulla minore dissipazione del calore mi pare che non sia di molto tempo fa la notizia di un brevetto Apple che riguarda delle aperture laterali in un tablet per migliorarne il raffreddamento.

    staremo a vedere

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice