In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Apple inizia a bannare le Pay-To-Install Apps



Nuova iniziativa intrapresa da Apple sul proprio App Store, che siamo sicuri non mancherà di creare malumore tra gli sviluppatori. L’azienda di Cupertino ha infatti iniziato a bannare le cosiddette “Pay-To-Install Apps”. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Per chi non lo sapesse le “Pay-To-Install Apps” sono delle applicazioni, a pagamento, che permettono di ottenere dei contenuti aggiuntivi di altri giochi disponibili in versione freemium. Ipotizziamo ad esempio che vogliate acquistare altri “Puffi” nel tanto famoso e criticato gioco della Capcom. Per farlo, potete scaricare un’apposita applicazione, che “magicamente” aggiungerà degli altri puffi alla versione freemium.

Secondo quanto riporta TapJoy, Apple avrebbe deciso di eliminare dal proprio store le applicazioni di questo tipo. Il motivo, secondo gli esperti di Cupertino, è che queste apps sono un modo per alterare artificialmente il numero di download. Tuttavia, come fa notare TapJoy, all’interno dell’accordo che ogni sviluppatore deve firmare e accettare per poter pubblicare apps sullo store della Mela, non vi è alcun riferimento a tale argomento.

Probabilmente Apple correrà presto ai ripari. In attesa di conoscere quali saranno i malumori degli sviluppatori che verranno colpiti da questa nuova politica, vorremmo sapere la vostra opinione. Siete d’accordo su questo provvedimento da parte di Apple?

Via | CultofMac

1,396 Visite


11 Commenti

  1. In parte concordo con la scelta ma trovo la cosa un Po troppo “poco pulita”.
    Apple non può svegliarsi al mattino e cambiare le carte in tavola come meglio crede..finisce che poi molti sviluppatori abbandonano per darsi totalmente ad android che ormai ha raggiunto importanti quote di mercato..

  2. più che altro, penso che in questo caso apple non prenda la percentuale sugli introiti…

  3. @Naieh: perché? Alla fine l’utente fa sempre un normalissimo download dall’App Store, anche in questi casi…

  4. Era l’ora, almeno per il fatto che non chiedesse mai la password dell’account.
    Mia figlia (3 anni) era solita a giocare al gioco dei Puffi e senza volere ha comprato 40 euro di add. 40 euro per i Puffi….assurdo, senza dover neppure dare la conferma dell’acquisto. Questo è scorretto!

    • Che c’entra? In questo caso non vengono toccate le transazioni in app, solo non viene permesso di ottenere crediti installando altre app sponsorizzanti

    • Si può inserire il parental controll..

      • Comunque ribadisco che in questo articolo non è di questo che si parla, mi pare ci sia molta confusione a riguardo…

  5. Era ora. Quella dei puffi (per esempio) è una semitruffa che spero apple elimini dal suo store. Chissà quanti soldi sono stati sottratti per la troppa semplicità con cui possono venire tolti dalla carta di credito!

  6. Il New York Time ha messo in prima pagina un articolo su una famiglia che per colpa del bimbo piccolo ha speso 1500 dollari con il Villaggio dei Puffi. È un gioco che io adoro, ma il metodo anche da loro adottato del Pay To Install Apps sa di truffaldino. Troppo facile sbagliarsi e acquistare per sbaglio pagando caro l’errore. Facile sbagliarsi anche per un adulto, figuriamoci per un bambino.. Credo sia proprio il caso di questa per altro bellissima applicazione ad aver aperto l’ostilità di Apple. Inoltra, a un certo punto Il Villaggio dei Puffi, una delle app più scaricate a livello mondiale, ha messo un aggiornamento dicendo che se si voleva continuare occorreva mettere 5 stelle all’applicazione altrimenti, ma la frase era scritta con linguaggio ambiguo, si perdevano tutti i progressi fatti. È vero che si può disattivare dall’IPad la possibilità di acquisti a pagamento, ma è una procedura che anche io ho scoperto solo per caso…

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice