In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Apple, Foxconn e FLA rispondono al servizio della ABC correggendo alcune inesattezze



La scorsa notte, in un’edizione speciale dell’ormai celebre trasmissione Nightline, l’emittente televisiva ABC ha mostrato un documentario realizzato direttamente all’interno delle fabbriche Foxconn. Nel corso del reportage, il presentatore Bill Weir ha mostrato i vari ambienti in cui i lavoratori producono i dispositivi, mangiano e dormono, e il lavoro stressante che questi sono costretti a compiere.

iFactory

Apple, Foxconn e FLA rispondono ora apertamente ad alcune affermazioni contenute nel servizio, ritenute sbagliate.

La prima a parlare è Apple, che si sente in dovere di correggere l’erronea affermazione riguardante la produzione di un singolo operaio dei loghi presenti sulla scocca posteriore. Secondo Nightline, un operaio Foxconn ne produce 6000 al giorno, Apple spiega perché è impossibile:

La nostra linea di montaggio prevede 3.ooo unità per trasferimento, e con circa 2 spostamenti al giorno fanno un totale di circa 6.000 elementi. Tuttavia, un singolo operatore dovrebbe produrre al massimo 3.000 loghi in tutto il turno di lavoro. Infatti, in un giorno sono 6.000 i loghi prodotti, e per essere provenienti tutti dalle mani di una persona, questo dovrebbe lavorare per più di 24, il che è impossibile.

Seconda invece è Foxconn, che si sente chiamata in causa sulle affermazioni riguardanti lo stipendio medio che un operaio riceve secondo l’emittente televisiva. Da quanto svelato da quest’ultima, gli stipendi degli operai sono troppo bassi, Foxconn spiega che non è così:

La vostra affermazione sulle cifre stipendiali risulta essere corretta se applicata ai nuovi assunti, viceversa il 75% dei dipendenti sono esclusi da tale statistica, in quanto guadagnano almen0 2.200 RMB (349$) di salario base.

Abc Bill Weir

Infine l’ultima a parlare è FLA, scongiurando l’ipotetico accordo preventivo con Apple sulla “preparazione” della fabbrica prima delle ispezioni:

La discussione ebbe inizio nell’Aprile 2007, ma si bloccò inaspettatamente nel corso del Marzo 2008. Nel momento in cui decidemmo di riprendere la conversazione, nell’Aprile 2009, offrimmo ad Apple un piccolo sondaggio per testare il nostro tipo di ispezione. Tale idea di controllo ha permesso all’azienda di prendere la decisione di assegnarci il lavoro di verificare le condizioni in Foxconn. Certamente non posso parlare per bocca dell’azienda di Cupertino, tuttavia penso che la decisione di commissionare un’ispezione sia stata raggiunta nei mesi precedenti alla pubblicazione dell’articolo sul New York Times.

Le repliche al servizio per adesso sembrano essere solo queste. Per chi non l’avesse ancora visto, il video del servizio di Nightline è disponibile nel nostro precedente post.

E voi cosa ne pensate?

Via | Bgr

525 Visite


2 Commenti

  1. il tormentone non finira’ mai…..mettetevi l’anima in pace..( riferimento ai numerosissimi fanboy..) perche’ oltre allo scandalo in se’ che e’ venuto fuori…Apple ci sta’ mettendo del suo a tutta forza, con interventi autolesionisti di prima grandezza…basti pensare che anche quest’ultimo intervento teleguidato della ABC ( e’consociata con Apple! ) si e’ ritorto contro le aspettative di chi l’aveva progettato…adesso a danno fatto…per l’ennesima volta Apple e la Foxconn corrono ai ripari con affannose tabelle tecniche in cui cercano di dimostrare che i “loro” cinesi non vengono spremuti al 100% ma al contrario al 97%… patetici…

  2. Presto la Apple costruira’ delle piramidi alte piu’ di duecento metri in alluminio

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice