In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Apple destinata a fallire a detta dell’esperto di tecnologia Paul Hochman



L’esperto di tecnologia Paul Hochman ha parlato al Today Show della NBC durante una conferenza Ford ed avrebbe sparato a zero sulla politica dell’azienda di Cupertino Questa politica così chiusa, a detta di Hochman porterà Apple al fallimento a breve.

Secondo l’esperto i sistemi chiusi non vanno avanti e non sono duraturi, ce lo insegnano sia la biologia che la storia. Una politica in cui non si permette all’utente finale del prodotto di scegliere nulla che non sia stato già deciso dall’azienda produttrice, è un sistema che proietta inevitabilmente verso l’estinsione.

Hochman ha elogiato la politica di Ford che, a differenza di General Motors, con un sistema più aperto sta facendo vedere grandi cose. La grande GM infatti con un sistema chiuso come Apple alla fine è fallita ed è questo il destino che si prospetta per l’azienda di Cupertino.

Voi cosa ne pensate, Hochmana ha anticipato davvero una situazione di crisi che potrebbe colpire Apple?

Via |Pocket-lint

grazie a lidys per la segnalazione

954 Visite


33 Commenti

  1. Ma che cose un iphone5 quello che a imano?

  2. Ma voi vi fidate di quello che dice uno con quella faccia ????? !!!!!

  3. Si, infatti… Se fin’ora ha funzionato perchè ci dovrebbe essere un così repentino cambio di tendenza? Alla gente interessa avere tempo e se il sistema chiuso di Apple darà in cambio un telefono che funziona, che fa quello per cui si compra,, alla gente non importerà della politica di Apple.

    • e poi parlando da utente finale devo dire che sia con ipad che con macosx…. poche cose non sono riuscito a fare….
      ma non si può fare tutto nemmeno con i vari android o linux comunque, visto che se da una parte l’os è personalizzabile (e anche li si parla comunque di cose non dico futili ma nemmeno essenziali )dall’altra il parco software non è all’altezza e questo non è assolutamente limitante ???
      lui parla di storia e biologia quando l’unico punto di forza di un sistema informatico è la stabilità. e dico anche in termine di tempo non solo di corposità del software o dell’hardware. E questo Apple lo sta facendo
      in maniera non dico impeccabile ma sicuramente superiore a qualunque altra azienda.

  4. Apple à già fallito da cuando è uscito galaxy s 2 (ke è il dopio + pottente di iphone4)

    NN capisko xerkè kontinuare a spendere ottociento euro x un telfono vekkio e suprato poi fate un p’ò kome volete

    • come se la potenza fosse tutto….
      Questi telefoni fanno capire molto bene il perchè Apple non supporti il flash…… fa scattare paginette fatte muovere da un chipset tegra….
      Tutta sta potenza e si fatica ancora…. questo lasciamelo dire non è di grande conforto… e sulle app non ci sono paragoni… ecco perchè vale ancora spendere “ottociento” euro.

    • Skusate mio italiano male ma sn strani ero

      • Un’aiuto per il tuo italiano: la K dimenticala…e già che rileggo anche la x. Solo che sembra molto strano il tuo commento sicuro che non avevi voglia di far scatenare casino per niente? Anche uno straniero si deve impegnare per scrivere così…

  5. Ovvio il Samsung Galaxy S2 è + potente di Iphone4. Tralasciando Applestore che è + grande come applicazioni e giochi in confronto android.
    Dobbiamo aspettare settembre quando uscira Iphone5 per tirare le somme di quanto detto.

  6. Roberto, grammaticalmente se da rimandare in 2 media, comunque la gente che spende 800€ è gente che se lo puo permettere 1, 2nda cosa, il galaxy s II a differenza dell’iphone ha android, quindi secondo me é già da buttare, 3zo se tu ragionassi prima di scrivere e ti fermassi a guardare le vendite apple iphone vs samsung galaxy sII noteresti cosa piace di piu alla gente esteticamente e secondo me se sei intelligente, capisci anche quale dei 2 è piu affidabile..

  7. La casa di Cupertino ha come utlime statistiche (giusto per ricordarlo al sig. Paul Hochman) i seguenti dati:

    -iOs presente sul 44% dei dispositivi mobili
    -25 milioni di iPad venduti in 14 mesi
    -130 milioni di downloads da iBookstore
    -25 miliardi di canzoni scaricate da iTunes
    -14 miliardi di app scaricate dall’AppStore
    -2,5 miliardi di dollari pagati agli sviluppatori
    -225 milioni di account registrati su AppStore
    -una liquidita di 70 MILIARDI DI DOLLARI
    – un database in North Carolina già fiammante
    Tutte cose che ovviamente voi sapete. Appare chiaro che il sig. Paul Hochman parla perchè cerca spazio (a mio avviso) solo per essere visibile mediaticamente.

  8. Ma difatti Apple non è un sistema chiuso secondo me: la semplice vastità dell’offerta di App e Musica su iOS lo rende molto più aperto di Android e Symbian, dove le funzionalità latitano.

    Un sistema non è chiuso solo perchè Apple ha messo un filtro

    • ma perché non è mai possibile considerare una critica al grande impero della Mela? ma forse Apple vi paga? ma cos’è questo strano fanatismo religioso?
      intendiamoci, magari la critica è insensata oppure ha perfettamente senso ma la reazione degli Apple fans non è mai distaccata e razionale, si citano dati, statistiche di vendita come se fossero i dati della propria azienda….

      • Senti dare del fanboy a quello che “protegge la mela” e non darlo a quello che protegge “windows” é puramente da infami.
        Uno sceglie la sua bandiera e la difende…
        chiuso o meno…funziona meglio di altri prodotti…costa di più? Non comprarlo…ma non criticare chi i soldi ce li ha e li spende come vuole.
        Voglio dire…ognuno “salva” la parte che ritiene più opportuna… ergo non c’é bisogno di tirar in ballo fandonie come: “MA VI PAGANO?” no non pagano nessuno…si vede che i prodotti che forniscono piacciono 😉

      • Se calcoli comunque le reazioni cominciano sempre a causa di qualcuno che inizia con cose tipo viva Android …
        ahahaha ormai è finita per Apple…… bye bye Apple ora sono Ca..i !! Tutte frasi che ho visto passare dal 2001
        con l’inizio dell’era ipod …gli anni sono passati e le frasi sono sempre le stesse…. le critiche vanno fatte ma usando senso e coerenza per i fatti… Ora potrai anche avere in mano un tab o un telefono non Apple magari più potente.. ma è sempre il frutto della rincorsa contro la casa della mela.. le prove sono le varie dichiarazioni di tutti (e dico tutti ) i ceo degli attuali concorrenti quando Apple ha dichiarato il lancio di iphone e ipad.
        alcune poi fanno sbellicare dal ridere se consideriamo i fatti reali… e infine cosa ti aspetti su un blog dedicato a Apple …ho girato diversi blog di Android e ho vito la stessa cosa al contrario mi sembra più che normale…

  9. Chi ha voglia di farsi vedere si aggrappa sempre a questa storia del sistema chiuso. Io per lavoro e per studio uso Apple perché lo sento affidabile, e non mi da problemi posso tranquillamente gestire 400 foto aperte in lightroom con altrettante foto in fase di esportazione in Photoshop, nel frattempo mi ascolto la mia bella musica e scarico file dal web, per non parlare delle micro app social avviate. E appena arriva una mail via a rispondere, senza che nulla possa rallentare. Se una società che produce prodotti capaci di fare questo è destinata a fallire, be’ le altre forse falliranno prima.
    All’utente medio un computer un tablet e uno smartphone non servono per giocare trai file di sistema, ma servono per la gestire al meglio la propria produttività lavorativa, o scolastica o per semplice divertimento.

    Io uso un Mac come computer, un iPad per quando sono fuori casa in assenza del Mac e per telefonate mail e internet mobile WP7, e per tutte le ore che ci sono sopra non sono mai andato a giocare tra i file di sistema per nessun motivo, non sento il bisogno di sblocchi e nemmeno mi s entro oppresso.

    Forse questo “tizio” non ha guardato chi sta dall’altra parte di Apple ovvero i consumatori, che decidono cosa è meglio per loro, sia dal punto di vista delle funzioni che dall’intrattenimento, e non dimentichiamo dell’aspetto esteriori. Il design nella nostra società è tutto.

    Io Abdroid non lo comprerò mai anche perché ci ficca il Comic Sans, mamma mia che porcata di font…D:

  10. @Paolo Comparin

    tutto quello che fai tu lo faccio anche io (sono fotografo prof.) senza mac, ma windows e con il ‘tremendo’ vista!!
    sono tutte balle che per lavorare seriamente bisogna aver il mac; sono giustificazione che vi date per aver speso il doppio degli altri.

    • sicuro che sei un fotografo PROFESSIONISTA? O_o
      che poi con vista rischi che tra un crash e l’altro perdi tutto…nessun professionista userebbe mai VISTA. . . e te lo dice un informatico di sistemi Windows…

    • Ma il concetto è diverso…..
      ( a parte la questione prezzo visto che con un semplice e relativamente poco costoso mac mini sono produttivo come un pc che ne costa il doppio…… )
      Mettiamola invece così…. dopo anni e anni di predominio di Microsoft…. Apple è riuscita a dimostrare che non serve per forza Windows per lavorare decentemente…
      Semplicemente e Fortunatamente la gente se ne sta accorgendo.

    • L’importante è che prima di parlare, ci si assicuri di aver avuto un mac tra le mani… anche solo per prova. Le conclusioni si traggono sempre dopo le valutazioni da entrambe le parti.

      • @luca ma infatti io sono nato con mac e per quale ragione cambiare? Lo stesso ragionamento che stai facendo tu. 😉 E questa frase non è per criticare anzi, io critico questo analista dell’articolo che semplicemente ha fatto delle “supposizione” senza pensare al consumatore, che alla fine è il vero “decisore”. Mi sorprende perché dovrebbe averle studiate all’unversità queste cose…-.-”’

  11. Ah ah ah! Prima che Apple fallisca, certi esperti finiranno sommersi da un mare di risate 

  12. diavolo..ma pensa te… alla fine qua si son tutti impuntati sul fatto che l’utente vuole libertà … e come dire che gli utenti finali ci tengono alla privacy…eppure pubblicano pure quando vanno al c***o su fb. .. dai per favore…é diventata leader mondiale in una manciata di anni surclassando colossi come NOKIA. . .
    non diciamo baggianate. . . é come quella professoressa che a Valentino Rossi gli ha detto: “ma tu pensi davvero di fare soldi a fare lo scemo sulle moto?” … adesso secondo voi il fegato di sta persona come sta? XD

  13. Secondo me non è questione di chiusura o apertura del sistema.
    Il VERO problema sorgerà quando non ci sarà più Steve Jobs. Se non fosse tornato lui, la Apple sarebbe fallita già da svariati anni. E invece non sta facendo altro che salire.
    Ma quando Steve andrà in pensione? Che ne sarà di Apple? è forse questo il vero problema…

    • beh… come si é visto ultimamente , con il suo rientro jobs si é saputo
      circondare di gente capace e assolutamente in grado di gestire
      la carica che si portano sulle spalle… naturalmente non saranno tutte rose e fiori ma sicuramente ormai la strada da percorrere la conoscono molto bene…é vero …. é altrettanto facile smarrirsi ma le basi sono ormai molto solide…… staremo a vedere …. altro non possiamo fare.

  14. Ma se apple non è fallita nel 1997… Puó avere dei prolemi oggi dove c’è la coda per comprare un ipad2 a 899 euro?! Teniamo conto che siamo anche in un periodo non brillante per i consumi… L’unico problema è la possibilità che android e tra un po’ Amazon possano dare dei fastidi allo store che è uno dei motivi del successo dei device di Apple in questi 10 anni…

  15. Per la cronaca penso che Ive prenderà il posto di jobs appena finiscono i cloni…

  16. guardate che pur non capendo questo strano campanilismo informatico, io ho iPhone, iPad, Mac mini, ed ho anche un telefono android. a me se si critica Apple o Google o Windows…comunque non mi sento chiamato direttamene in causa!
    apprezzo i prodotti Apple e quelli non Apple, sono inoltre libero di criticare entrambi, se mi va!

    • Ho vissuto l’informatica casalinga dal suo nascere.. ho combattuto tutte le battaglie nel bene o nel male… ho vissuto la guerra tra atari2600 e intellivision… commodore 64 contro spectrum …nes vs master system …snes vs megadrive, amiga vs Atari ST…. all’epoca internet era ancora un sogno… le idee, i concetti, …le litigate…. tutto era discusso tra amici e qualche lettera sulle riviste più conosciute.. è sempre stato così e meno male.. immagina un blog sereno dove tutti son d’accordo… che palle dai… alla fine per chi è appassionato il computer o un qualsiasi dispositivo diventa anche un proprio modo di essere.. che completa e migliora la tua giornata,e che difendiamo se qualcuno ne parla male tutto qui. L’uomo non è razionale per natura e come tu affermi di essere libero di criticare le 2 parti gli altri sono liberi di difendere le proprie idee e le proprie convinzioni nei confronti del prodotto che hanno scelto. E se mi chiedessero… meglio lo scontroso Kirk o il razionale Picard ?…direi: Kirk naturalmente.. eccheccacchio ! vuoi mettere ??? :)
      Va bene così dai… in fondo anche tu hai scritto il tuo commento e hai detto la tua… ci sono posti dove questo ancora purtroppo non è possibile.

  17. si ok….apple fallisce, Android e’ gratis, gli elefanti volano e la fi*a e’ quadrata.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice