In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Apple brevetta la tecnologia di tracciamento dello sguardo per realizzare il 3D su iPad, iPhone e Mac



La tecnologia 3D è, tra tutte, quella che crea sempre un certo disappunto tra gli appassionati. Per quanto possa essere affascinante l’aggiunta di una nuova dimensione ai contenuti, fino ad ora è stata trattata in modo quasi maldestro dalle aziende che se ne sono occupate e gli utenti hanno concepito la novità quasi come una forzatura invece che con il giusto entusiasmo.

Uno dei motivi principali che creano diffidenza riguarda l’affaticamento degli occhi quando si utilizzano dispositivi che sfruttano questa modalità. Partendo da questi presupposti, le considerazioni successive vanno prese con il beneficio del dubbio.

Apple ha brevettato un metodo per la presentazione dei contenuti tridimensionali sui propri dispositivi che non richiedono l’utilizzo di occhiali o display particolari e specifici. Grazie all’uso di diversi sensori, già presenti negli apparecchi attuali, si riesce a determinare la posizione del dispositivo e l’angolo di visione rispetto alla posizione degli occhi e, di conseguenza, è possibile regolare l’immagine.

Approcci simili se ne sono già visti sul mercato, ma ora ci troviamo su una strada differente. Esiste già un’applicazione dimostrativa, i3D, disponibile sull’App Store che simula la visione tridimensionale grazie all’utilizzo della fotocamera frontale rivolta verso il viso in modo che possa creare un’illusione del 3D. Apple però fa sembrare tutto questo totalmente sorpassato, quasi primitivo.

I dettagli parlano di un brevetto in cui si indica l’utilizzo di un dispositivo con accelerometro, GPS, bussola per stabilire il punto preciso in cui si trovi il dispositivo. Sarebbe in grado quindi di individuare, grazie alla fotocamera frontale, lo sguardo dell’utente e, combinando tutti gli elementi a disposizione saprebbe creare un’immagine tridimensionale molto precisa.

Il brevetto mostra anche come Apple potrebbe utilizzare alcuni elementi dell’interfaccia utente per contribuire all’effetto 3D. Si può notare come le icone presenti sullo schermo dei dispositivi iOS abbiano delle sottili ombre di sfondo. Sfruttando questa piccola particolarità grafica, con un semplice calcolo sulla posizione del dispositivo, l’ombra potrebbe dimensionarsi in modo da creare un istantaneo effetto tridimensionale.

Naturalmente è possibile che Apple non abbia alcuna intenzione di perseguire questa strada e implementare la tecnologia sui propri dispositivi. Il brevetto è stato depositato alla fine del 2010 quando Nintendo stava preparando il 3DS e circolavano voci sull’HTC EVO con tecnologia 3D ma entrambi questi dispositivi non hanno ottenuto il successo che le aziende produttrici speravano. Alla luce di questo l’azienda di Cupertino potrebbe anche aver abbandonato ogni tipo di ricerca sull’argomento.

Fino ad ora il successo del 3D è stato davvero limitato ma Apple potrebbe fornire delle caratteristiche nuove e particolare a cui nessuno aveva pensato prima d’ora. Sarà interessante capire su quali dispositivi verranno implementate, iPhone 6, iPad 4 o sul prossimo MacBook Air il prossimo anno.

Via | Geek.com

 

892 Visite


7 Commenti

  1. Già la batteria degli iPhone dura pochissimo, figuriamoci con la fotocamera frontale sempre attiva! Durata massima : 1 ora e mezza

  2. il Nintendo 3DS non ha avuto successo???
    Forse è riduttivo dire che è stata la console più venduta nei primi 10mesi di vita…

    • Attenzione, gli analisti non hanno detto che non abbia avuto successo. Hanno detto che il 3DS non ha avuto il successo che l’azienda si aspettava. :)

  3. il 3D è la cosa più inutile di questo mondo.

  4. La Apple è solita fare cose belle e funzionali.
    Per il momento questo 3D mi sembra bello ma poco funzionale!

  5. ma quando finirà sta stronxata del 3d ovunque

  6. I primi brevetti su un ipad 3d risalivano a giugno scorso se non sbaglio ergo con la risoluzione raddoppiata di un retina e la potenza di un quad-core, potremmo anche pensare non a ipad 3 ma a ipad 3d

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice