In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Alcuni sondaggi mostrano come parlando di educazione l’iPad sia in continua crescita!



L’iPad ha delle potenzialità enormi. Steve Jobs, quando presentò il primo modello nel 2010, disse che l’era post-pc stava per iniziare, e a 2 anni e mezzo di distanza bisogna dire che aveva proprio ragione. Dopo la rivoluzione nel campo dei computer, Apple è convinta di poter innovare anche nel settore educativo, ed è a questo scopo che a Gennaio è nato iBook Author. In molte scuole sono stati adottati degli iPad come strumento per lo studio, e molto interessanti sono le ultime statistiche che testimoniano una notevole crescita di questo fenomeno.

La prima versione di iBooks era studiata solamente per la lettura di libri, e solo in seguito venne esteso il supporto anche ai pdf. Quando Apple ha presentato poi iBooks 2, un semplice aggiornamento della prima versione, non una nuova applicazione, la principale novità è stata la compatibilità con libri scolastici interattivi. A supporto di questa nuova funzione, è stato rilasciato sul Mac App Store un software gratuito, iBook Author, con il quale tutti hanno la possibilità di creare un testo didattico e pubblicarlo sullo store online di Apple dopo aver ottenuto l’autorizzazione.

Purtroppo in Italia solo poche scuole all’avanguardia hanno accolto la novità, e dovranno passare ancora un po’ di anni prima che questo settore venga rivoluzionato anche da noi. Negli Stati Uniti invece c’è stato un maggior riscontro da parte delle istituzioni, a volte anche con investimenti consistenti.

A San Diego, una scuola ha già speso 15 milioni di dollari per espandere il programma iPad, ordinandone addirittura 26.000! In Texas, da Aprile ad oggi ne erano stati richiesti 5.000, mentre questo autunno ne verranno forniti altri 20.000, e questo prova come studenti e insegnanti siano soddisfatti dal progetto. L’obiettivo di queste scuole è quello di garantire un iPad per ogni studente, e continuando di questo passo il traguardo non è poi così lontano.

Se davvero verrà presentato l’iPad Mini, che dovrebbe fare del prezzo il suo punto forte, il tablet potrebbe diventare un prodotto molto utile e accessibile per gli studenti, che con un unico dispositivo avrebbero la possibilità di gestire sia i propri appunti che i libri, riducendo così il rischio di dimenticare qualcosa in giro ed evitando di andare ogni giorno a scuola con cartelle pesantissime.

Via | iPadInsight

 

445 Visite


 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice