In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Alcuni dei migliori prodotti Apple sono stati rilasciati quando il prezzo delle azioni era calante



Già da qualche anno siamo abituati a leggere solo notizie positive dal punto di vista finanziario per la Apple. Ogni trimestre è un nuovo record di vendite o profitti. Tuttavia non è stata sempre cosi,anzi, nella trentennale storia della Mela Morsicata ci sono stati più bassi che alti e proprio i punti di minimo hanno favorito l’introduzione di grandi prodotti di successo.

MacLife, una rivista americana con cadenza mensile a cui sono abbonato da diverso tempo, ha pubblicato nel suo ultimo numero un articolo davvero interessante che adesso condivido con voi.  Prendendo in esame l’andamento delle azioni Apple dal 1984 ad oggi è emerso come le migliori innovazioni sono state introdotte in corrispondenza di un valore basso nelle azioni.

Il prezzo di una singola azione Apple, oggi, è ben al di sopra dei 300$, tuttavia come potete vedere voi stessi dal grafico in basso, non è sempre stata cosi, anzi, solo recentemente c’è stato un brusco balzo in alto probabilmente dovuto ai miglioramenti, sotto tutti i punti di vista, che l’azienda di Cupertino è riuscita ad ottenere.

A quanto risulta dalla storia, tuttavia, proprio dalle fasi borsistiche peggiori, Steve Jobs e la sua banda sono riusciti a trarre quella spinta in più, necessaria per dare alla luce dei prodotti innovativi che hanno fatto il successo dell’azienda.

E se probabilmente l’iMac G3 in molti non lo ricordano, nonostante sia stato il primo grande prodotto rilasciato nella nuova Jobs era, sicuramente anche i più giovani avranno ben in mente la presentazione del primo iPod, avvenuta il 23 Ottobre 2001 dopo che le azioni Apple erano arrivate al baratro dei 9 dollari cadauno.

Ma al di là delle innovazioni introdotte o del prezzo delle azioni in un particolare momento l’aspetto sicuramente più importante che secondo me emerge da questo grafico è che la Apple ha sempre creduto ed investito in Ricerca&Sviluppo. Qualsiasi fosse il risultato finanziario ottenuto o le valutazioni fatte dal mercato, l’azienda si è sempre sforzata di creare ed introdurre qualcosa di nuovo, qualcosa di innovativo in grado di cambiare tutto e probabilmente gran parte dei risultati ottenuti ora si devono agli investimenti fatti in passato.

Via | MacLife

992 Visite


6 Commenti

  1. Puoi linkare l articolo , perche la foto non si vede

  2. anche i più giovani avranno ben in mente la presentazione del primo iPod, avvenuta il 23 Ottobre 2003
    Il “primo iPod” è stato presentato il 23 ottobre 2001. Lo sanno anche i sassi.

    Il discorso sul valore delle azioni comunque si potrebbe approfondire meglio. Comunque a quota 400 ci arrivano sicuro. A 500 dipende, dato che Apple potrebbe fare una cosa che non fa da tempo: uno split. Ma come capitale anche 500 dollari non è una quota poi così lontana. Credo che entro fine anno si possano superare tranquillamente i 400 dollari se le vendite continuano con questi tassi di crescita. Comprare azioni Apple è il modo più sereno per ripagarsi gli acquisti.

    • I tuoi commenti sono sempre i più interessan… Zzzzzzzzzzzzx

      • E i tuoi i più ignoranti.
        In ogni caso personalmente me lo ricordo benissimo il primo iPod e il 2001..
        Subito dopo averlo comprato corsi subito a comprare un bel pacchetto dato che mi resi conto che quel piccolo coso avrebbe rivoluzionato il mondo della musica, facendo schizzare alle stelle le AAPL..
        E infatti oggi, non posso dire nient’altro che CVD..
        Avevo previsto/ragionato proprio bene..
        Me lo sentivo proprio che quel affare da 5 gb con display monocromatico avrebbe reinventato il modo di ascoltare la musica per come lo concepivamo noi..

      • Simone
        e le persone come te sono responsabili di rendere il mondo in cui viviamo sempre più povero.

    • “Il “primo iPod” è stato presentato il 23 ottobre 2001. Lo sanno anche i sassi.”

      ho corretto, grazie per la segnalazione fatta sempre con modi gentili e garbati.

      @simone: sti commenti puoi tranquillamente evitarli perchè non servono a niente.

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice