In Evidenza
Il Contest del giorno su iPadevice
Contest
icon120_473087400
Vinci 15 copie di iParolix HD su iPadevice!
Partecipa al Contest lasciando un commento e vinci quest'applicazione
Ultime Notizie

Aggiungere alcune particolari funzioni al browser di safari utilizzando i preferiti!



Come ben sappiamo l’iPad è un ottimo strumento per navigare in internet ma sappiamo tutti che Safari, il browser ufficiale dell’iPad, non ha molte delle funzioni di un browser classico che utilizziamo su un Mac o Pc. Andiamo ora a vedere alcuni trucchi svelati che ci aiuteranno ad aggiungere alcune funzionalità.

Organizzazione degli strumenti

Come prima cosa andiamo a creare una cartella nella quale andremo ad aggiungere tutti gli strumenti che andremo a suggerirvi:

  1. Aprite Safari;
  2. Cliccate sul simbolo dei Bookmark (il libro aperto)
  3. Cliccate sul pulsante “Modifica”
  4. Ora fate click su “Nuova Cart.” e successivamente scrivete il nome della cartella che preferite, io l’ho rinominata “Strumenti” e selezionate “Barra dei preferiti” e infine tornate indietro e cliccate su “Fine”

Aumentare e diminuire la grandezza dei font

Andiamo a vedere un breve come aggiungere una funzione molto interessante che vi permetterà di ingrandire o diminuire la grandezza dei caratteri del sito che state visitando. Esistono due metodi per aggiungere questa funzione, il primo metodo consiste nell’abilitare la sincronizzazione dei preferiti con iCloud e successivamente basterà trascinare da Safari in versione desktop i due seguenti link nella barra dei preferiti in modo tale da farli apparire automaticamente sull’iPad.

Ecco invece il secondo metodo, manuale:

  1. Andate sul vostro iPad e aprite Safari
  2. Aggiungete questa pagina come vostro preferito inserendolo nella cartella precedentemente creata e rinominatelo “Font -“
  3. Andate su l’elenco dei preferiti, fate click su Modifica, entrate nel link della pagina appena salvata, cancellatelo e aggiungete questo:

    javascript:var p=document.getElementsByTagName(‘*’);for(i=0;i<p.length;i++){if(p[i].style.fontSize){var s=parseInt(p[i].style.fontSize.replace(“px”,””));}else{var s=12;}s-=2;p[i].style.fontSize=s+”px”}

  4. Dopo aver incollato il codice cliccate nella tastiera dell’iPad il pulsante “Fine”.
  5. Fate ora la stessa procedura rinominando la pagina “Font +” e sostituite il link con questo codice:

    javascript:var p=document.getElementsByTagName(‘*’);for(i=0;i<p.length;i++){if(p[i].style.fontSize){var s=parseInt(p[i].style.fontSize.replace(“px”,””));}else{var s=12;}s+=2;p[i].style.fontSize=s+”px”}

Visualizzare il sorgente di una pagina

Una funzione un pò particolare che vi permetterà di visualizzare il codice sorgente della pagina web che state visualizzando:

  1. Aprite Safari sul vostro iPad
  2. Aprite questa pagina e copiate interamente il codice che trovate per poi tornare su questa pagina
  3. Come avete fatto precedentemente salvate la pagina che state visitando, o una qualsiasi altra pagina, come preferito rinominandolo “Codice Sorgente” o “View Source”
  4. Ora andate a modificare i link sostituendolo al codice che avete precedentemente copiato e successivamente e cliccate nella tastiera dell’iPad il pulsante “Fine”.
  5. A questo punto su qualsiasi pagina non dovrete fare altro che cliccare sul preferito “Codice Sorgente” per poter visualizzare il codice sorgente della pagina che state visualizzando in quel momento.

Utilizzare Firebug su iPad

Chi mastica un pò di codice html, php, etc e chi lavora con pagine internet sicuramente conosceranno Firebug, uno strumento dedicato ai developer che permette di consultare e modificare le pagine web che state visitando in tempo reale, ma andiamo a vedere come aggiungerlo al nostro browser su iPad:

  1. Come nelle precedenti guide, andate a salvare la pagina che state visualizzando attualmente o qualsiasi altra come preferito
  2. Rinominate la pagina con “Firebug” e salvatelo dentro la cartella inizialmente creata “Strumenti”
  3. Copiate questo testo:

    javascript:(function(F,i,r,e,b,u,g,L,I,T,E){if(F.getElementById(b))return;E=F[i+’NS’]&&F.documentElement.namespaceURI;E=E?F[i+’NS’](E,’script’):F[i](‘script’);E[r](‘id’,b);E[r](‘src’,I+g+T);E[r](b,u);(F[e](‘head’)[0]||F[e](‘body’)[0]).appendChild(E);E=new%20Image;E[r](‘src’,I+L);})(document,’createElement’,’setAttribute’,’getElementsByTagName’,’FirebugLite’,’4′,’firebug-lite.js’,’releases/lite/latest/skin/xp/sprite.png’,’https://getfirebug.com/’,’#startOpened’);

  4. Ora non dovrete fare altro che modificare il link del vostro collegamento precedentemente salvato sostituendolo con il codice appena copiato e cliccate nella tastiera dell’iPad il pulsante “Fine”.
  5. A questo punto basterà cliccare sul preferito “Firebug” per abilitarlo nella pagina che state visualizzando.

Se trovate altri piccoli trucchi o problemi con l’aggiunta di questi suggeriti fatecelo sapere nei commenti che li aggiungeremo all’articolo!

Via | iDownloadBlog

3,248 Visite


11 Commenti

  1. Interessante!

  2. A me non funziona nessuno!!! La procedura l’ho fatta correttamente. Anche perchè non ci vuole una laurea per farlo =)
    I font non fanno niente, così come firebug. Codice sorgente invece mi apre una pagina che poi non si aprirà mai!!!!

    • Rettifico, funziona solo codice sorgente. Il motivo sta nel fatto secondo me che l’indirizzo cambia una volta salvato. Boh!!

      • Si, perchè devi fare attenzione, invece di tornare indietro e cliccare fine, appena copi il codice devi cliccare FINE sulla tastiera dell’iPad, poi tornare indietro e fare fine per uscire dalla modalità modifica :)

  3. neanche a me funziona quella dei font.

  4. Meno male che iOS si distingue per la sua semplicità e intuitività. Alla faccia della facilità… Ahaha XD

  5. A me non funziona firebug.

    • Devi fare attenzione a cliccare FINE sulla tastiera non appena incolli il javascript altrimenti automaticamente viene letto come html e non riconosce gli spazi :)

      • Ho provato come hai detto tu facendo attenzione al tuo consiglio, ma ugualmente non mi funziona.

  6. A me purtroppo non funziona Firebug. Nonostante abbia seguito nel dettaglio la guida facendo Fine sulla tastiera quando incollo il codice, viene comunque modificato il codice e convertiti i caratteri speciali.
    Appena ho letto la news che si poteva utilizzare Firebug ero entusiasta e chiedo a voi un’aiuto perchè sarebbe uno strumento utilissimo. Grazie

  7. ciao, anche a me non funziona Firebug, sorgente pagina funziona correttamente, grazie! Per favore verificate il codice Java di Firebug….grazie!!!!

 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPad!
quickapp_hover
icon120_583715630
Il Cruciverba Gigante
quickapp_hover
Fighter Wings HD
Fighter Wings HD
quickapp_hover
icon120_647122531
Plastic
quickapp_hover
ipash
ipash
quickapp_hover
Tesina
iTesina HD
quickapp_hover
icon120_592430341
Favole per Bambini

I Partner Esclusivi di iPadevice